Buon anno 2023! (Foglio Parrocchiale e recuperi)

RIUNIONE GRUPPO INSIEME SI PUO’

LUNEDI 16 GENNAIO 2023 ore 21.00 – CASA PARROCCHIALE DI NEBBIUNO


PREGHIERA ECUMENICA Martedì 17 gennaio 2023 – Chiesa Maria Assunta – Ghevio

Imparate e fare il bene, Cercate la giustizia (Isaia 1,17)


Intercessioni di preghiera per il mese vocazionale


Siamo invitati a vivere ciò che siamo: “membra di un unico corpo”. Rispondendo a questa chiamata, in comunione con tutti i cristiani del mondo preghiamo gli uni per gli altri. Custodiscili, Signore.
– Per gli sposi, perché si sentano sostenuti dalla presenza di Gesù nella vita familiare e nell’ordinarietà domestica: Custodiscili, Signore.
– Per i religiosi e le religiose e per tutti i consacrati, perché la fraternità universale alla quale sono chiamati sia segno di promessa, speranza e pace per tutti i popoli: Custodiscili, Signore.
– Per i sacerdoti, perché possano essere annunciatori appassionati del Vangelo nelle vicende quotidiane di quanti incontrano: Custodiscili, Signore.
– Per tutti quei giovani che vivono un tempo di ricerca della propria vocazione, perché incontrino testimoni capaci di accompagnarli nella scoperta della volontà di Dio sulla loro vita: Custodiscili, Signore.
– Per tutte le persone che in questo tempo stanno smarrendo il senso della loro vita e si sentono sopraffatte dalla sofferenza fisica o spirituale, perché possano ritrovare fiducia e speranza: Custodiscili, Signore.
– Per i missionari del Vangelo che vivono in terre ancora schiacciate da conflitti o da crisi sanitarie, perché sappiano custodire e testimoniare la condivisione con i poveri: Custodiscili, Signore


Testamento spirituale di Papa Benedetto XVI

Se in quest’ora tarda della mia vita guardo indietro ai decenni che ho percorso, per prima cosa vedo quante ragioni abbia per ringraziare. Ringrazio prima di ogni altro Dio stesso, il dispensatore di ogni buon dono, che mi ha donato la vita e mi ha guidato attraverso vari momenti di confusione; rialzandomi sempre ogni volta che incominciavo a scivolare e donandomi sempre di nuovo la luce del suo volto. Retrospettivamente vedo e capisco che anche i tratti bui e faticosi di questo cammino sono stati per la mia salvezza e che proprio in essi Egli mi ha guidato bene.
Ringrazio i miei genitori, che mi hanno donato la vita in un tempo difficile e che, a costo di grandi sacrifici, con il loro amore mi hanno preparato una magnifica dimora che, come chiara luce, illumina tutti i miei giorni fino a oggi. La lucida fede di mio padre ha insegnato a noi figli a credere, e come segnavia è stata sempre salda in mezzo a tutte le mie acquisizioni scientifiche; la profonda devozione e la grande bontà di mia madre rappresentano un’eredità per la quale non potrò mai ringraziare abbastanza. Mia sorella mi ha assistito per decenni disinteressatamente e con affettuosa premura; mio fratello, con la lucidità dei suoi giudizi, la sua vigorosa risolutezza e la serenità del cuore, mi ha sempre spianato il cammino; senza questo suo continuo precedermi e accompagnarmi non avrei potuto trovare la via giusta.
Di cuore ringrazio Dio per i tanti amici, uomini e donne, che Egli mi ha sempre posto a fianco; per i collaboratori in tutte le tappe del mio cammino; per i maestri e gli allievi che Egli mi ha dato. Tutti li affido grato alla Sua bontà. E voglio ringraziare il Signore per la mia bella patria nelle Prealpi bavaresi, nella quale sempre ho visto trasparire lo splendore del Creatore stesso. Ringrazio la gente della mia patria perché in loro ho potuto sempre di nuovo sperimentare la bellezza della fede. Prego affinché la nostra terra resti una terra di fede e vi prego, cari compatrioti: non lasciatevi distogliere dalla fede. E finalmente ringrazio Dio per tutto il bello che ho potuto sperimentare in tutte le tappe del mio cammino, specialmente però a Roma e in Italia che è diventata la mia seconda patria.
A tutti quelli a cui abbia in qualche modo fatto torto, chiedo di cuore perdono.
Quello che prima ho detto ai miei compatrioti, lo dico ora a tutti quelli che nella Chiesa sono stati affidati al mio servizio: rimanete saldi nella fede! Non lasciatevi confondere! Spesso sembra che la scienza — le scienze naturali da un lato e la ricerca storica (in particolare l’esegesi della Sacra Scrittura) dall’altro — siano in grado di offrire risultati inconfutabili in contrasto con la fede cattolica. Ho vissuto le trasformazioni delle scienze naturali sin da tempi lontani e ho potuto constatare come, al contrario, siano svanite apparenti certezze contro la fede, dimostrandosi essere non scienza, ma interpretazioni filosofiche solo apparentemente spettanti alla scienza; così come, d’altronde, è nel dialogo con le scienze naturali che anche la fede ha imparato a comprendere meglio il limite della portata delle sue affermazioni, e dunque la sua specificità. Sono ormai sessant’anni che accompagno il cammino della Teologia, in particolare delle Scienze bibliche, e con il susseguirsi delle diverse generazioni ho visto crollare tesi che sembravano incrollabili, dimostrandosi essere semplici ipotesi: la generazione liberale (Harnack, Jülicher ecc.), la generazione esistenzialista (Bultmann ecc.), la generazione marxista. Ho visto e vedo come dal groviglio delle ipotesi sia emersa ed emerga nuovamente la ragionevolezza della fede. Gesù Cristo è veramente la via, la verità e la vita — e la Chiesa, con tutte le sue insufficienze, è veramente il Suo corpo.
Infine, chiedo umilmente: pregate per me, così che il Signore, nonostante tutti i miei peccati e insufficienze, mi accolga nelle dimore eterne. A tutti quelli che mi sono affidati, giorno per giorno va di cuore la mia preghiera.

Benedictus PP XVI

III Domenica di Avvento: Insieme si Può, Novena di Natale, Favola di Natale (Foglio Parrocchiale)

Riunione Insieme si Può
Nebbiuno Biblioteca
martedì 13 dicembre ore 21.00

Novena di Natale
Nebbiuno – chiesa di San Giorgio
Da lunedì 19 dicembre ore 18.00

Amahl e i visitatori notturni – Favola di Natale in Musica e Canti Natalizi

Sabato 17 Dicembre ore 20:45 Chiesa di Sant’Eusebio – Piazza Vittorio Veneto 6, Pisano

Ingresso: Offerta libera

Contatti: Scuolaincanto@gmail.com – (+39)3463112634

Varie (Foglio Parrocchiale e recuperi)

Celebrate le Sante Cresime
Sono stati 32 i ragazzi e le ragazze delle parrocchie di Nebbiuno e Massino Visconti che nel pomeriggio di Domenica 25 settembre hanno ricevuto la Santa Cresima. I cresimandi, circondati dall’affetto di tanti famigliari ed amici, sono stati sollecitati da don Claudio Leonardi (Vicario del territorio e Delegato Vescovile) ad ascoltare i suggerimenti dello Spirito Santo per vivere una vita piena dello slancio del Vangelo.
Facciamo tanti cari auguri ai nostri ragazzi e ragazze che già questo Sabato 1 ottobre si sono ritrovati in Ca Giò per fare festa e pensare ad una proposta per sentirsi sempre più protagonisti della vita delle nostre comunità!


RIUNIONE INSIEME SI PUO’ – MARTEDI’ 4 OTTOBRE – ORE 21:00
BIBLIOTECA PARROCCHIA NEBBIUNO

  • Preghiera introduttiva
  • Lettura ed approvazione del verbale del 6 settembre
  • Appuntamenti ottobre missionario
  • Convegno Caritas domenica 9 ottobre, Armeno
  • Rivedere iniziativa Aperitivo Libera e Pranzo Solidale
  • Sostegno alla missione di Don Adriano Ciocca in Brasile (iniziativa)
  • Interventi casi locali
  • Raccolta farmaco pediatrico 18/11/2022
  • Varie ed eventuali
    Angolo

Le comunità di Massino, Brovello, Graglia, Carpugnino e Stropino hanno accolto il loro nuovo Parroco Don Fabrizio Fé, che ha iniziato il suo ministero sabato 17 settembre con la celebrazione della Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale B.V. della Purificazione di Massino Visconti.


…solo il Tempo è capace di comprendere quanto l’Amore sia importante nella vita…
Anniversari di Matrimonio, domenica 18:
Elisa e Giancarlo (62 anni), Margherita e Giovanni Battista (60 anni), Giuseppina e Aldo (60 anni), Maria e Attilio (60 anni), Milena e Giuseppe (55 anni), Germana e Carlo (54 anni), Rita e Giuseppe (50 anni), Patrizia e Gianni (40 anni), Lucia e Paolo (30 anni), Isabella e Walter (30 anni), Elena e Marco (10 anni), Paola e Mauro (10 anni).
Un grazie di cuore a quanti hanno fattivamente collaborato per la buona riuscita della festa.

Insieme si può – Catechismo – Piantasogni – Anniversari (Foglio Parrocchiale)

“Chiunque di voi non rinuncia a tutti i suoi averi,
non può essere mio discepolo”
(Lc 14, 25-33)


Riunione del gruppo Insieme si può:

Martedì 6 settembre alle ore 21.00, presso la Biblioteca della Parrocchia di Nebbiuno



RESOCONTO: I fedeli che sabato 27 agosto hanno partecipato alla tradizionale Santa Messa che Don Maurizio celebra ogni anno sulla vetta del Monte Croce.


CATECHISMO
Si avvisano tutti i ragazzi e ragazze della II Media e delle classi III, IV e V Elementare che frequentano il Catechismo a Nebbiuno che:
Venerdì 16 settembre alle ore 16.00 inizia il nuovo anno.
La I Media inizierà venerdì 30 settembre.


OPEN DAY – Sabato 17 settembre dalle 15:30

Venite a trovarci e scoprirete i nostri corsi
Per tutti un piccolo rinfresco
…e vi aspettano i Giochi vista lago e il Truccabimbi !

I Piantasogni
Sala Maestra Donati
Via Lugani, 1- Nebbiuno


ANNIVERSARI DI MATRIMONIO – Domenica 18 settembre a Nebbiuno
Durante la S. Messa delle ore 11.15 in S. Giorgio festeggeremo gli ANNIVERSARI DI MATRIMONIO
A seguire, ci sarà un momento conviviale.
PRENOTAZIONI AI NUMERI:
Paola: 333 280 8004 – Patrizia: 0322 58024

PROGRAMMA DI AIUTI EUROPEI AGLI INDIGENTI (PO I FEAD) – GRUPPO INSIEME SI PUO’…

Presso questa sede, I’organizzazione non profit/organismo pubblico GRUPPO INSIEME SI PUO’ partecipa al Programma di Aiuti Europei agli Indigenti (PO I FEAD) in qualità di Organizzazione partner Territoriale (OpT), provvedendo alla distribuzione di aiuti alimentari cofinanziati dal Fondo di Aiuti Europei agli Indigenti (FEAD) e all’erogazione di misure di accompagnamento per orientare e sostenere le persone in condizione di bisogno.

Nell’anno 2021 I’OpT ha distribuito n. 513 pacchi alimentari / n. 0 pasti pronti per un totale di n. 151 persone aiutate attraverso iI sostegno finanziario del PO I FEAD.

Insieme si Può – Mese Mariano – Catechismo (Foglio Parrocchiale)

(Foglio Parrocchiale di settimana scorsa, saltato per problemi con il sito)

Signore risorto, portaci al largo per comprendere l’abisso del tuo mistero pasquale, in cui la nostra vita di discepoli può ritrovare tutto i suo senso senza dimenticare i nostri fallimenti discepolari.
Tu sei il Signore, alleluia!

INSIEME SI PUO’: ORDINE DEL GIORNO RIUNIONE 3 MAGGIO 2022
ORE 21 PRESSO BIBLIOTECA NEBBIUNO
-Preghiera
-Lettura ed approvazione verbale del 5 aprile
-Organizzazione turni per festa popoli a Borgomanero 7 maggio
-Situazione accoglienza famiglie ucraine
-Esito iniziativa “Formaggio Piave”
-Esito festa dei bambini sabato 30 aprile
-Iniziativa Festa della Mamma Piatto da Asporto
-Decidere data e contenuti per Aperitivo Giovani
-Arrivo in Italia di Ngagne. Lo incontriamo?
-Situazione casi locali
-Varie ed eventuali


CATECHISMO

VENERDI’ 6 MAGGIO
NEBBIUNO: 15.30-16.30 Classe 3 e 4
16.45-17.45 Classe 5
16.00–17.00 Classe 1 media
PISANO: PRIME CONFESSIONI


Il Mese Mariano a Pisano
nella Chiesa della B. V. delle Sette Allegrezze domenica 8 maggio — Santa Messa ore 11.15

Al termine incanto delle offerte.

(la S. Messa delle 17.30 sarà celebrata nella Parrocchia di S. Eusebio)

La chiesa rimarrà aperta tutto il mese, ogni venerdì alle 18.00 verrà recitato il Rosario e celebrata la S. Messa.

La prima festa fu celebrata il 6 maggio 1686, e viene ripetuta ogni anno la prima o la seconda domenica di maggio.

Sotto la tua protezione
Noi cerchiamo rifugio
Santa Madre di Dio.

Riunione Insieme Si Può – Catechismo (Foglio Parrocchiale)

INSIEME SI PUO’
ORDINE DEL GIORNO DELLA RIUNIONE DEL 5 APRILE 2022
BIBLIOTECA DI NEBBIUNO ORE 21.00
 PREGHIERA
 LETTURA E APPROVAZIONE DEL VERBALE DEL 1° MARZO
 AGGIORNAMENTI SITUAZIONE ACCOGLIENZA PROFUGHI (CORSO ITALIANO?)
 ORGANIZZAZIONE POMERIGGIO GIOCHI E LIBRI 30 APRILE
 NOTIZIE DAL CIAD (MEDICINALI, SCUOLA, MALATI, ECC.)
 PRENOTAZIONI PER FORMAGGIO PIAVE
 VOLANTINO PER FESTA DELLA MAMMA (12 MAGGIO)
 SITUAZIONE INTERVENTI CASI LOCALI
 VARIE ED EVENTUALI


ORARI CATECHISMO – Venerdì 8 aprile
Nebbiuno – Sale Parrocchiali
15.30 – 16.30: Catechismo Scuole Elementari – Classi 3° e 4°
16.30 – 17.30: Catechismo gruppo Medie
Pisano – Oratorio
16.00 – 17.00: Catechismo Scuole Elementari – Classe 5° I Turno
17.00 – 18.00: Catechismo Scuole Elementari – Classe 5° II Turno

III Domenica di Quaresima – Preghiere per la pace in Ucraina – Progetto Spose Bambine (Foglio Parrocchiale)

«Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo». Lc 13, 1-9

“La Quaresima ci invita alla conversione, a cambiare mentalità,
così che la vita abbia la sua verità e bellezza non tanto nell’avere
quanto nel donare, non tanto nell ’accumulare quanto nel
seminare il bene e nel condividere. In questo tempo di
conversione, non stanchiamoci di seminare il bene.
Il digiuno prepara il terreno, la preghiera irriga, la carità feconda.”
(Papa Francesco, Messaggio per la Quaresima 2022)

Preghiera del Papa per l’Ucraina

Venerdì 25 marzo, alle ore 17.00, nella Basilica di San Pietro, Papa Francesco consacrerà Russia e Ucraina al Cuore Immacolato di Maria.
Nella stessa ora, a Fatima, il cardinale Konrad Krajewski lo compirà come inviato del Papa.
Papa Francesco ha invitato i vescovi di tutto il mondo e i loro presbiteri a unirsi a lui nella preghiera per la pace e nella consacra-zione e affidamento della Russia e dell’ Ucraina al Cuore Immacolato di Maria.
Uniamoci in preghiera con il Papa e tutta la Chiesa!
“La Regina della pace preservi il mondo dalla follia della guerra”
L’ arma più potente è la preghiera!

La messa del Papa verrà probabilmente trasmessa in diretta TV. La messa del 25 marzo dopo la Via Crucis a Pisano sarà dedicata alle stesse intenzioni. Vi terremo informati su altri dettagli.


Questioni di Fine Vita e Referendum Mancato
Lunedì 21 marzo ore 20:45; Pisano – Salone Comunale
Relatore: don Michele Aramini


ORARI CATECHISMO – venerdì 25 marzo
Nebbiuno – Oratorio
15.30 – 16.30 Catechismo Scuole Elementari – Classi 3° e 4°
16.30 – 17.30 Catechismo Gruppo Medie
Pisano – Oratorio
16.00 – 17.00: Catechismo Scuole Elementari – Classe 5° – 1° turno
17.00 – 18.00: Catechismo Scuole Elementari – Classe 5° – 2° turno


Preghiera mensile di Azione Cattolica

Domenica 27 marzo ore 15.30 Nebbiuno Chiesa di San Giorgio


GIORNATA DELLA DONNA 2022 – PROGETTO SPOSE BAMBINE
GIGNESE, VEZZO, NOCCO 450
BROVELLO 222
STROPINO 160
COMNAGO (Amici) 85
MASSINO VISONTI 626
NEBBIUNO 415
COLAZZA 180
TAPIGLIANO 191
FOSSENO 370
PISANO 315
GHEVIO 220
INVORIO SUPERIORE 150
INVORIO 572
ORIO 70

TOTALE 4.026,00 €
Uno straordinario risultato!
Grazie di cuore a tutti voi e a chi ha donato. Otto ragazze potranno beneficiare di un percorso di protezione evitando un matrimonio forzato. E’ come se il Vergante le avesse “adottate”. E’ un gesto di grande fratellanza!

Quaresima – Festa della Donna – Insieme si Può (Foglio Parrocchiale)

Quaresima 2022

La quaresima è tempo propizio per riscoprire il nostro legame con il Signore.

Al MARTEDI’ mediteremo insieme la Passione secondo Marco alle ore 18.00 prima della messa nella chiesa di S. Giorgio a Nebbiuno.

Date: 8 marzo, 22 marzo, 29 marzo, 5 aprile.

Al VENERDI’ vivremo insieme la Via Crucis alle ore 18.00 prima della messa nella chiesa di S. Eusebio a Pisano.

Date: 4 marzo, 11 marzo, 18 marzo, 25 marzo, 1 aprile.


FESTA DELLA DONNA 2022

OBIETTIVO

Permettere alle ragazze giovanissime di sottrarsi a matrimoni precoci e indesiderati e di poter accedere all’istruzione.

PROGETTO

II ricavato sarà destinato a favore delle spose bambine assistite dai missionari e volontari di Insieme si può… operanti in Uganda, Afghanistan, Brasile e Madagascar.

I volontari saranno presenti:

Sabato 5 e domenica 6 marzo: PARROCCHIE DI BROVELLO, MASSINO VISCONTI E STROPINO

Sabato 12 e domenica 13 marzo: PARROCCHIE DI GIGNESE, VEZZO, NEBBIUNO, FOSSENO, TAPIGLIANO, COLAZZA, PISANO, GHEVIO, INVORIO SUPERIORE E INVORIO INFERIORE

Al termine delle celebrazioni verranno distribuite piantine (offerta libera).


ORARI CATECHISMO – VENERDÍ 04/03
Nebbiuno – Oratorio
15:30 – 16:30: Catechismo Scuole Elementari – Classi 3° e 4°
16:45 – 17:45: Catechismo Scuole Elementari – Classe 5°
16:00 – 17:00: Catechismo Prima Media
Pisano – Oratorio
15.30 – 16:30: Catechismo Scuole Elementari – Classe 3°
17:00 – 18:00: Catechismo Scuole Elementari – Classe 4°


RIUNIONE INSIEME SI PUO’ – MARTEDI’ 1 MARZO – BIBLIOTECA PARROCCHIA NEBBIUNO

ORDINE DEL GIORNO:

– Preghiera
– Lettura e approvazione del verbale del 10 febbraio
– Accordi per giornata della donna
– Stabilire le date per i prossimi eventi decisi il 10/2
– Invito per incontro sinodale (piccolo gruppo)
– Invito da Mamma Parliamone il 4/3 Arona per presentazione attività
– Partecipazione alla presentazione del libro “L’ultima a morire” il 25 marzo presso biblioteca di Invorio (bancarella collane)
– Progetto centro nutrizionale Ciad (Don Benoit)
– Situazione casi locali
– Varie ed eventuali

Insieme si Può – Catechismo – Piantasogni (Foglio Parrocchiale)


Barquedo, Orio e Mescia hanno unito le forze ad Invorio per “Insieme si può”


Per la prima volta tre frazioni si uniscono in un solo evento.
È successo domenica 10 ottobre, quando la Pro Loco nella sede di Viale Europa ha organizzato una castagnata, cui hanno preso parte gruppi associativi di Barquedo, Orio e Mescia.
Hanno radunato le forze per una giusta causa: raccogliere fondi e devolverli all’Associazione massinese “Insieme si può”.
L’ente, che ha varie sezioni in Italia, sostiene le famiglie indigenti consegnando borse alimentari, oltre a seguire progetti in Africa a beneficio delle popolazioni locali.
I volontari dei quattro gruppi hanno anche cucinato per l’asporto: “Lo scorso anno la chiusura dell’Italia per via del lockdown ci fece chiudere le utenze – ricorda il Presidente dell’Associazione Turistica invoriese Giuseppe Fabiano – tramite una conoscenza comune donammo il cibo, che avremmo dovuto buttare, a “Insieme si può”.
È stato un piacere ed un onore conoscerli, abbiamo scoperto le tante iniziative solidali di cui si rendono protagonisti.
Ci ha riempito di gioia essere utili e abbiamo sentito i racconti in anonimato di persone bisognose che ci hanno reso coscienti della situazione contingente.

Nei mesi successivi tramite l’Unione Nazionale Pro Loco italiane e la Protezione Civile abbiamo donato molte borse alimentari.
La castagnata ha rappresentato un momento storico, non si erano mai riunite queste Associazioni, il clima informale e familiare ha lasciato una bella traccia in tutti noi.
Ogni tanto dico che “La Pro loco è una malattia cronica”, ti contagia questo spirito di partecipazione e gioia. Oltre ad aver ritrovato molti amici, questa volta la festa è stata ancora più ricca visto il contributo economico che abbiamo girato in beneficenza”.




ORARI CATECHISMO


Venerdì 12 novembre
Nebbiuno – Sale Parrocchiali
15.30 – 16.30: Catechismo Scuole Elementari – Classe 3°
16.45 – 17.45: Catechismo Scuole Elementari – Classe 5°
16.00 – 17.00: Catechismo 1° Media
Pisano – Oratorio
15.30 – 16.30: Catechismo Scuole Elementari – Classe 3°
17.00 – 18.00: Catechismo Scuole Elementari – Classe 4°


Attenzione!
In Sala Donati i ragazzi di 2° e 3° Media si riuniscono ogni 15 giorni, al venerdì dalle ore 16.30 alle ore 17.30
Prossimo appuntamento: 19 novembre


Sala Donati
 Grazie a tutti, grandi e piccini, per essere accorsi numerosi e gioiosi alla Sala Maestra Donati, durante la Transumanza di Domenica 24 Ottobre. “I Piantasogni” sono approdati solo quest’anno a Nebbiuno ma, aver preso parte ad una tradizione così importante e consolidata nel tempo, ha fatto volare i nostri sogni ancora più in alto.
 Come già saprete, i volontari con alcuni parrocchiani, stanno realizzando sul piazzale della Chiesa un albero originale creato con formelle di lana. Il suo scopo è duplice: contribuire alla realizzazione di un progetto nella diocesi di Pala, in Ciad, dove presta servizio don Fabrizio, che abbiamo conosciuto nel mese di settembre e, nello stesso tempo, creare l’opportunità di trascorrere qualche pomeriggio in compagnia. Come si aiutano i volontari? Acquistando simbolicamente le formelle al costo di 2 euro l’una tutti i pomeriggi dalle 16.30 alle 18.30 presso la Sala Donati e al termine delle Celebrazioni festive in San Giorgio fino al 28 novembre. Si può comunque donare qualche gomitolo di lana o aiutare chi sta già lavorando al progetto creando formelle a casa vostra o recandovi al martedì in Sala Donati dalle 16.30 alle 18.30.
 Si avvisano quanti interessati che la mostra “Cartoline dal passato” con antiche foto, anche di Nebbiuno, rimane aperta per tutto il mese di novembre.
 Come continuano per tutto il mese, e con un successo superiore ad ogni aspettativa, i corsi di Inglese, di Musica e di “Equilibrismo e giocoleria”. Domenica 28 novembre ci avvicineremo alla cultura giapponese con la loro calligrafia. In gennaio inizierà anche un corso di disegno, fumetti e illustrazione per ragazzi e adulti.
Per informazioni e prenotazioni visitate la nostra pagina:
https://www.facebook.com/piantasogni.nebbiuno