15 agosto: Festa dell’Assunta (foglio parrocchiale)

Oggi la Vergine Maria è stata Assunta in Cielo. Segno di sicura Speranza
e consolazione per il popolo Pellegrino sulla terra, risplende come primizia e
immagine della Chiesa, chiamata alla gloria. Tu non hai voluto che conoscesse
la corruzione del sepolcro colei che in modo ineffabile ha generato nella carne il tuo Figlio
autore della vita.



“Quando l’uomo mise piede sulla Luna,
fu detta una frase che divenne famosa:
questo è un piccolo passo per un uomo,
un grande balzo per l’umanità’.
In effetti, l’umanità aveva raggiunto un traguardo storico.
Ma oggi nell’assunzione di Maria in cielo,
celebriamo una conquista infinitamente più grande.
La Madonna ha poggiato i piedi in paradiso:
non ci è andata solo in spirito, ma anche con il corpo,
con tutta se stessa.
Questo passo della piccola vergine di Nazareth è stato il grande
balzo in avanti dell’umanità”.
“Serve poco andare sulla luna se non viviamo
da fratelli sulla terra.
Ma che una di noi abiti in cielo col corpo ci dà speranza:
capiamo che siamo preziosi, destinati a risorgere”.

Papa Francesco, 15 agosto 2020


FESTEGGIAMENTI! San Salvatore e Madonna della Neve!

Nuovi orari Messe a Madonna della Neve e Pisano

Attenzione!

Con mercoledì 2 giugno ritorna alle ore 18 Rosario e Santa Messa a Madonna della Neve;

Da venerdì 4 giugno a Pisano verrà sospeso Rosario e Santa Messa presso la Chiesa della BVM delle Sette Allegrezze e si tornerà in S. Eusebio.

2-3/8 Corciago: Festa Madonna della Neve

madonna della neveFesta Madonna della Neve – Corciago di Nebbiuno

Domenica 2 agosto ore 11.00:

Santa Messa Solenne; a seguire incanto delle offerte

Lunedì 3 agosto ore 18.00:

Santa Messa in ricordo di tutti i benefattori

preceduta da rosario

Rosario: Orari estivi

Da martedì 11 giugno riprende l’orario estivo per il Rosario settimanale:
Rosario e Messa ogni martedì ore 20 in S. Giorgio a Nebbiuno.

Per il mese di giugno, inoltre:
Rosario e Messa ogni mercoledì ore 20 alla Madonna della Neve a Corciago.

Rosario/Messa martedì Nebbiuno: fine orario estivo

Da martedì 4 settembre il rosario e la successiva messa del martedì a Nebbiuno si terranno alle 18 e 18:30. Non ci sarà più la funzione del mercoledì sera alla Madonna della Neve.

4-5-6/8: Festa Madonna della Neve

DSC_0118

Festa Madonna della Neve – Corciago di Nebbiuno

Sabato 4 agosto ore 18.15: Santa Messa

Domenica 5 agosto ore 11.15: Santa Messa Solenne
a seguire incanto delle offerte

Lunedì 6 agosto ore 18.00: Santa Messa in ricordo di tutti i benefattori. A seguire processione.

Madonna con Bambino, Madonna della Neve – Nebbiuno

Preghiera alla Madonna della Neve

processione_madonnaneve“O nostra Signora della Neve, nelle vostre mani ha Dio depositato tutti i tesori delle sue grazie e Voi ne siete amorosa e larghissima dispensatrice, a vantaggio di tutti coloro che a Voi ricorrono con viva fiducia. Pieno di speranza nel vostro efficacissimo patrocinio, eccomi ai vostri piedi ad implorare la grazia che tanto desidero, se è utile alla mia eterna salute e Voi, cara Madre, non negatemi il Vostro aiuto. Ricordatevi, o piissima Vergine Maria, che non si è mai udito al mondo che da Voi sia stato rigettato o abbandonato alcuno il quale implori i vostri favori. Animato io da questa fiducia, mi presento a Voi. Non vogliate, o Madre del Verbo eterno, disprezzare le mie preghiere, ma uditele favorevolmente ed esauditele, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria”.

6/8 Corciago: Festa della Madonna della Neve

DSC_0118Festa della Madonna della Neve – Corciago di Nebbiuno

Domenica 6 agosto, ore 11.15:
S. Messa seguita dal tradizionale incanto delle offerte

Lunedì 7 agosto, ore 18.00:
S. Messa seguita da Processione

Preghiera alla Madonna della Neve

“O nostra Signora della Neve, nelle vostre mani ha Dio depositato tutti i tesori delle sue grazie e Voi ne siete amorosa e larghissima dispensatrice, a vantaggio di tutti coloro che a Voi ricorrono con viva fiducia. Pieno di speranza nel vostro efficacissimo patrocinio, eccomi ai vostri piedi ad implorare la grazia che tanto desidero, se è utile alla mia eterna salute, e Voi, cara Madre, non negatemi il Vostro aiuto. Ricordatevi, o piissima Vergine Maria, che non si è mai udito al mondo che da Voi sia stato rigettato o abbandonato alcuno il quale implori i vostri favori. Animato io da questa fiducia, mi presento a Voi. Non vogliate, o Madre del Verbo eterno, disprezzare le mie preghiere, ma uditele favorevolmente ed esauditele, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria”.