Resoconto: Ritiro spirituale al monastero benedettino di Ghiffa

ghiffaVenerdì 18 agosto siamo stati accolti dalle suore benedettine di clausura nel loro monastero. A pranzo ci hanno offerto una buonissima pasta asciutta e il caffè, il resto lo abbiamo portato da casa.

Il grandioso parco ha diversi punti in cui è possibile pregare insieme e conversare, in mezzo a bellissimi fiori e piante ben curate, con una vista del lago meravigliosa e pianelle coltivate ad orto e fiori. La giornata è stata abbastanza soleggiata e calda.

Siamo partiti puntuali alle 9 con macchine guidate dagli stessi partecipanti; eravamo in 41 tra parrocchiani dell’unione pastorale e villeggianti. C’erano anziani, giovani e una bravissima piccolina di Lesa: una vera comunità, finalmente realizzata grazie al nostro parroco Don Massimo, costretto a condurre 6 parrocchie per mancanza di sacerdoti. Grazie a lui per la sua operosità e pazienza.

La conferenza dibattito, in preparazione alla festa di Belgirate del 27 agosto dedicata alla Madonna Addolorata che porteremo in processione per le vie del paese, aveva come tema “condividere per sapere lavorare bene insieme” ed è stata tenuta dal noto padre rosminiano Umberto Muratore, persona di grande fede e cultura, preparata e saggia, professore di storia e filosofia e promotore della causa di beatificazione di Rosmini. Egli ci ha ricordato e spiegato cosa ci serve per testimoniare la nostra fede cristiana cattolica e per uno stile di vita fraterno ed amichevole. Niente di grandioso, ma utile a noi e al prossimo per vivere secondo la volontà di Dio che ci condurrà ad una vita di felicità eterna.

Dopo la conferenza le lodi nella cappella del Santissimo cantate dalle suore con voce angelica. Finito il pranzo ci siamo raggruppati nel parco in serenità ed amicizia a conversare fino alle 15. Chi voleva confessarsi lo poteva fare essendoci due sacerdoti a nostra disposizione.

Alle 16 la Santa Messa con canti unanimi, aiutati dal nostro diacono Don Giuseppe, e canto finale dedicato alla Madonna. Abbiamo pregato anche per Mons. Colombo che per diversi anni ha tenuto le conferenze. Che il Signore lo aiuti. Al termine della Messa è stata distribuita l’immaginetta tradizionale con frasi del Vangelo preparate con amore da una nostra cara amica e poi la benedizione e la speranza di rivederci ancora l’anno prossimo in fraternità ed amicizia.

Dopo la foto di gruppo scattata da Don Massimo abbiamo fatto ritorno alle nostre case rigenerati nello spirito e nel fisico, con la voglia di essere buon seme sparso sulla terra dal buon Dio che ci ama.

Una partecipante di Belgirate al ritiro spirituale. R.B.

vergante email

Informazioni su parrocchienebbiunoblog

Profilo collettivo per tutti coloro che partecipano alla gestione di questo sito.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.