Resoconto: PARROCCHIA DI GIGNESE: CONCERTO PER IL NEPAL

insiemesipuòLa prorompente vivacità del Coro Motta Rossa di Magognino ha incantato il numeroso pubblico presente sabato 15 luglio nella Chiesa Parrocchiale di Gignese.

Organizzata da Insieme si può, Pro Loco e Parrocchia, la serata aveva il duplice scopo di ospitare le meravigliose voci del coro, ormai molto conosciuto dato che, da oltre 40 anni, si esibisce con un repertorio vasto e raffinato, e al tempo stesso compiere un atto di solidarietà per la popolazione del Nepal duramente provata dal sisma del 2015.

I media non riportano più alcuna notizia riguardante questo terremoto ma sappiamo che tuttora migliaia di persone sono ancora senza casa. Abbiamo promesso loro di non dimenticarli e attraverso la collaborazione con Lucio Guida e Antonella Comazzi di Prato Sesia si è deciso di donare i proventi della serata.

Lucio 12 anni fa ha conosciuto molto bene la situazione di miseria di quelle popolazioni; con le suore missionarie di Madre Teresa di Calcutta ha intrecciato un forte legame che si è concretizzato nella costruzione di una scuola, di un orfanotrofio ed ora, dopo la distruzione del terremoto, di alloggi per anziani rimasti senza casa.

Le note armoniose dell’Ave Maria e quelle più leggere di “Io Vagabondo” hanno fatto da sfondo a questa serata di piena estate, poi un momento conviviale con un   apprezzato buffet.

Un ringraziamento particolare va a Don Albert che è sempre disponibile e attento ai bisogni dei più poveri e alla Pro Loco di Gignese che ogni anno sostiene serate di solidarietà.

Franca De Poi – Gruppo “Insieme si può…

vergante email

Informazioni su parrocchienebbiunoblog

Profilo collettivo per tutti coloro che partecipano alla gestione di questo sito.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.